Redazione Online
10 luglio 2012, 21:16

Cinghiali al servizio dei sionisti in Palestina

Cinghiali al servizio dei sionisti in Palestina

Un’organizzazione araba per la difesa dei diritti umani ha diffuso questa settimana in Gran Bretagna una dichiarazione secondo cui gli israeliani userebbero cinghiali come un’arma segreta contro gli agricoltori palestinesi.

Un’organizzazione araba per la difesa dei diritti umani ha diffuso questa settimana in Gran Bretagna una dichiarazione secondo cui gli israeliani userebbero cinghiali come un’arma segreta contro gli agricoltori palestinesi.


Al calar del buio i coloni israeliani lascerebbero andare i cinghiali allevati e addestrati appunto per tali scopi, e cioè affinché “distruggano i seminati e terrorizzino i bambini" nei villaggi palestinesi, mentre le autorità d’occupazione priverebbero i palestinesi di mezzi per una lotta efficace contro questo disastro

.
  •  
    Condividere su