Redazione Online
20 settembre 2012, 18:50

Yoko Ono consegnerà alle Pussy Riot un premio per la pace

Yoko Ono consegnerà alle Pussy Riot un premio per la pace

Yoko Ono, vedova di John Lennon, ha dichiarato l’intenzione di consegnare alle partecipanti del gruppo punk russo Pussy Riot il premio per la pace "LennonOno" durante la cerimonia che si svolgerà venerdì a New York.

Yoko Ono, vedova di John Lennon, ha dichiarato l’intenzione di consegnare alle partecipanti del gruppo punk russo Pussy Riot il premio per la pace "LennonOno" durante la cerimonia che si svolgerà venerdì a New York. Visto che tutte le vincitrici del premio scontano la pena in carcere, a ricevere il premio sarà il marito di Nadežda Tolokonnikova, Petr Verzilov.

Il 17 agosto Maria Alekhina, Nadežda Tolokonnikova e Ekaterina Samućevič sono state condannate dalla corte Khamovniceskij di Mosca a due anni di colonia a regime ordinario per l’azione di protesta organizzata nella Cattedrale di Cristo Salvatore.

  •  
    Condividere su
Che opinione ha degli Stati Uniti?